Qualità ed Imparzialità

DICHIARAZIONE

La Politica per la Qualità dell'Organismo di Certificazione SIET S.p.A. è la seguente:

  • SIET rende operativo un Sistema di Gestione per la Qualità documentato e conforme ai regolamenti di accreditamento nazionali ed internazionali;
  • SIET rende operative specifiche procedure per la gestione delle modifiche del sistema di certificazione di prodotti, salvaguardando il miglioramento continuo del Sistema di Gestione per la Qualità in risposta a non conformità rilevate ed a cambiamenti dei requisiti e delle condizioni interne ed esterne;
  • SIET fornisce i propri servizi in maniera imparziale e non discriminatoria a qualsiasi Azienda ne faccia richiesta ed i cui prodotti ricadano nel campo di applicazione degli schemi gestiti;
  • SIET fornisce i propri servizi a prezzi adatti alle condizioni del mercato, mirando al pieno soddisfacimento dei propri Clienti nel rispetto dei requisiti di professionalità, affidabilità, trasparenza, obiettività e riservatezza prescritti dalle norme europee;
  • SIET mantiene per sé la totale responsabilità per tutte le decisioni relative al rilascio, mantenimento e ritiro delle certificazioni di prodotto;
  • SIET ha reso operativo un Comitato di Salvaguardia dell'Imparzialità allo scopo di agevolare la partecipazione di tutte le parti interessate allo sviluppo delle politiche e dei principi relativi al funzionamento e agli ambiti d'azione del sistema di certificazione prodotto;
  • SIET realizza e mantiene le condizioni necessarie a garantire la protezione delle informazioni riservate di proprietà dei Clienti, la conservazione e la trasmissione dei risultati delle prove.

Obiettivi ed impegni per la Qualità

Gli obiettivi per la Qualità di SIET sono i seguenti:

  • soddisfare i requisiti per l'accreditamento come definiti dalle norme internazionali e dai regolamenti ACCREDIA (membro italiano dell'EA - European Cooperation for Accreditation);
  • tutte le attività/commesse devono essere portate a termine all'interno dei limiti temporali concordati con i Clienti (Aziende richiedenti la certificazione), in particolar modo:
    • riesame della documentazione pervenuta dai clienti;
    • emissione dei rapporti di prova;
    • emissione dei rapporti di visita ispettiva;
    • emissione dei certificati di conformità.
  • soddisfare le aspettative dei Clienti, così come delle altre parti interessate, relativamente alla qualità ed imparzialità del servizio offerto;
  • rilasciare le certificazioni garantendo un servizio efficiente dal punto di vista dei costi, concentrando gli sforzi nelle aree dove maggiore è il valore aggiunto fornito all'Azienda ed alla necessità del mercato di disporre di prodotti sicuri ed affidabili;
  • diventare il punto di riferimento sul mercato italiano per le Aziende che richiedono la certificazione di prodotti in base agli schemi di certificazione offerti da SIET;
  • sistematicamente identificare, analizzare, documentare e, quanto più possibile, ridurre i possibili conflitti di interesse che possano minacciare l'imparzialità di SIET nella sua attività di Organismo di Certificazione di Prodotti.

L'Amministratore Delegato